Antonio d’Alì interviene sui costi della Tares a Trapani

10 Gen

Nuovo Centrodestra Antoinio d'AlìLa tassa comunale sui rifiuti solidi urbani è un tema di discussione sempre attuale per via degli aumenti e della situazione finanziaria di molto comuni italiani, che sono costretti a chiedere sacrifici ai cittadini e faticano a fornire servizi efficienti a causa dei buchi di bilancio.

In seguito alle ultime dichiarazioni del sindaco di Trapani Vito Damiano, che individua le responsabilità dell’aumento nell’operato del suo predecessore, Mimmo Fazio, il Senatore Antonio d’Alì ha ricordato che Damiano ha dovuto fare i conti con la situazione contingente e con i problemi irrisolti dalla precedente amministrazione.

Ciò significa che l’incremento della Tares è stato inevitabile ma è anche vero che la Trapani Servizi ha presentato fatture per un totale superiore di 3 milioni di euro rispetto al 2012. D’Alì si chiede se questo sia dovuto a servizi svolti effettivamente o a fenomeni clientelari, accusa che ha portato la pronta risposta di Fazio, il quale evidenzia come nel 2011 la spesa corrente sia stata ridotta, sebbene non sia stato rispettato il patto di stabilità interno.

Questo è avvenuto perché le regole erano meno stringenti e tutti i fornitori sono stati pagati dalla giunta precedente. La questione resta aperta e le proteste dei trapanesi continuano, del resto è difficile far accettare la necessità di un ennesimo sacrificio quando a livello nazionale non è cambiato nulla soprattutto in termini di risorse impiegate per il Sud.

Fonte Damiano, D’Alì, Fazio …divampa la ‘guerra della TARES’

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: